COMUNICATO STAMPA

Referendum acqua pubblica: domani il comitato promotore raccoglie le firme a Rebibbia. Il 19 consegna delle firme in Cassazione

A pochi giorni dalla consegna delle firme presso la Corte di Cassazione (19 luglio), il Comitato Promotore per i tre referendum per l’acqua pubblica abbatte un’altra barriera.

Nella giornata di domani, infatti, una delegazione del Comitato Promotore referendario e del Comitato Aniene si recheranno presso la casa circondariale di Rebibbia (ore 9.30) per raccogliere le firme nel padiglione femminile.

La possibilità di firmare per l’acqua pubblica viene offerta anche alle detenute e al personale del carcere di Rebibbia, un’iniziativa che vuole estendere questa occasione di democrazia partecipata anche in luoghi per definizione chiusi e tenuti ai margini della società.

Il 19 luglio verranno consegnare oltre un milione di firme presso la Corte di Cassazione. Appuntamento per sostenitori e giornalisti alle ore 9.30 in Piazza Navona, per una conferenza stampa e per festeggiare insieme questo straordinario risultato.

Roma, 15 luglio 2010

Recommended Posts