Avevamo anticipato che nell’assemblea nazionale tenutasi a Firenze a settembre era stata decisa la costituzione di gruppi di lavoro sui temi dell’acqua in Italia (e nel mondo), perché la partecipazione, per essere promossa, non può che essere sperimentata anche nel movimento. I gruppi di lavoro sono sette più uno, tutti molto interessanti e appena nati, le iscrizioni rimangono aperte ad oltranza, il lavoro verrà svolto prevalentemente via posta elettronica. Attenzione che in Veneto abbiamo anche noi due gruppi di lavoro cui partecipare, di cui vi parleremo nel prossimo articolo, per cui per contribuire al movimento avete solo l’imbarazzo della scelta.
Elenco gruppi di lavoro nazionali

  • Gruppo comunicazione: elaborazione di una proposta di campagna comunicativa e d’informazione sui tre referendum
  • Gruppo gestione pubblica e partecipata: elaborazione di una proposta compiuta
  • Gruppo finanziamento servizio idrico: elaborazione di una proposta compiuta
  • Gruppo modalità di funzionamento Comitato Promotore e Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua: elaborazione di proposte al fine di perfezionare e strutturare in modo più preciso le modalità di lavoro
  • Gruppo scuola: elaborazione di progetti da portare nelle scuole
  • Gruppo moratoria: elaborazione di una proposta compiuta
  • Gruppo formalizzazione Comitato Promotore: elaborazione di una proposta compiuta

l’ultimo gruppo nasce extra conferenza di Firenze, grazie alla riflessione successiva sul significato di “ciclo idrico integrale”:

  • Acqua e ambiente per darsi strumenti conoscitivi e strategici per allargare il focus del Forum Italiano a tutto il Ciclo Integrale dell’acqua (quindi a tutti gli usi dell’acqua) e non solo al Servizio Idrico Integrato.

Per saperne di più scrivete alla redazione o meglio ad acquabenecomune.pd@libero.it.

Buona partecipazione a tutti

Recommended Posts